parallax background

La pizza a lunga lievitazione di Elvis e Sara

Le fiabe solidali di Oriana
Le fiabe solidali di Oriana
Marzo 20, 2020
La convivenza con l’io (ai tempi del coronavirus)
Marzo 22, 2020

La pizza a lunga lievitazione di Elvis e Sara

di Sara Lombardi

S iamo due ragazzi con la passione per la cucina. Della casa, infatti è la stanza che viviamo di più, al punto tale da far parlare anche le nostre mura.

Soprattutto in questo periodo, cerchiamo tutti di distrarci e di divertirci sperimentando nuove ricette. Sarà un modo gustoso per impiegare il maggior tempo che abbiamo a disposizione

Impasto per pizza

500 g farina di semola, 500 g farina zero
600 ml di acqua, 15 g di sale
Mezza bustina o mezzo cubetto di lievito di birra (no lievito istantaneo), 2 cucchiai di olio di oliva

Procedimento (24 ore di lievitazione):

GIORNO 1: Impasto (ore 20)
In un recipiente sciogliere il sale nell’acqua, aggiungere un po' di farina ed amalgamare.
Successivamente il lievito, la farina rimanente e l’olio. Impastare per circa 10 minuti.
Sigillare il recipiente con della pellicola trasparente e lasciare riposare l’impasto a temperatura ambiente per qualche ora.
Poi riporlo in frigo fino al giorno successivo.
GIORNO 2: (ore 17)
Togliere l’impasto dal frigo e farlo stemperare per circa un’ora.
Poi dividerlo in 4 parti uguali, lavorando ciascuna parte fino a formare delle palline.
Coprire le palline con della pellicola e far riposare ancora un paio d’ore (vedi foto 1 e 2).
Preriscaldare il forno (ventilato) a 200°C.
Nel frattempo preparare i condimenti e stendere la pasta nelle teglie (foto 3).
Io utilizzo teglie antiaderenti forate, pertanto non è necessario usare carta da forno o olio.
Per il condimento delle pizze rosse, unire alla passata di pomodoro un po' di olio e origano.
Aggiungere il resto a proprio piacimento.
Cottura della pizza circa 20 minuti.
Se si infornano 2 pizze alla volta (ripiano 1 e 3) alternarle dopo circa 15 minuti per la doratura finale (Foto 4).

Per frenare l’acquolina in bocca, preparate la mise en plas (Foto 5).

Buon Appetito!!! Non dimenticate di stappare una birra di accompagnamento!!!
Elvis & Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *