parallax background

La finta carbonara vegetariana

Quarantesimo giorno di quarantena a Brescia
Aprile 22, 2020
Come organizzare partita di Poker in rete
Maggio 5, 2020

La finta carbonara vegetariana

di Marialuigia Lembo

"L o so, la carbonara è un'istituzione della cucina italiana e c'è una sola vera ricetta da seguire che prevede il pecorino e il guanciale.

Negli ultimi anni però molti si sono cimentati nelle più svariate versioni anche vegetariane.
In tempi non sospetti mia zia (la sorella di mia nonna che vive a Torino da tantissmo...adesso ha 93 anni!) aveva anticipato le ultime tendenze.
La sua ricetta tramandata nelle varie generazioni della mia famiglia è da noi chiamata semplicemente: pasta con uovo e zucchine.
Preciso che a differenza della normale carbonara che prevede una crema d'uovo (che rimane cruda), questa ricetta vede un uovo più stracciato e cotto - ottimo surrogato di un piatto per chi come me è nel fantastico mondo della gravidanza!

Ingredienti per due persone:

- 2 Zucchine
- Burro
- 1/3 cipolla
- 4-5 pomodorini rossi
- 2 uova intere
- Parmigiano grattugiato
- Pasta corta a scelta ( in genere io utilizzo mezze maniche o pennette)

Preparazione

In una padella far appassire la cipolla tagliata a pezzettini molto piccoli per qualche minuto con una generosa noce di burro.
Successivamente aggiungere le zucchine tagliate a forma di fiammiferi (privandole della parte interna con i semi).
Far insaporire per 5-6 minuti e poi aggiungere i pomodirini tagliati a metà, una manciata di sale, una spolverata di pepe e mezzo bicchiere di acqua tiepida.
Cuocere a fuoco moderato con il coperchio.

Il condimento sarà pronto quando le zucchine diventeranno morbide. Se servirà durante la cottura aggiungere ancora un pochino di acqua. Nel frattempo possiamo cuocere la pasta.
A parte in un piatto preparare le uova sbattute con abbondante parmigiano.
Scolare la pasta al dente e versarla nella padella con il condimento accendendo il fuoco. Aggiungere anche l'uovo e far cuocere fino a che l'uovo non comincerà a rapprendersi.
La cottura dell'uovo è a piacimento potrà essere più o meno stracciato. E' un piatto davvero buono, dall'aspetto semplice ma molto godurioso!

Si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *